A SIHH 2015, il lancio di Cartier è stato la collezione di Clé de Cartier, una nuova famiglia di segnatempo la cui custodia ha incorporato una corona di carica a chiave (Clé è francese per “chiave”). Oggi a SIHH 2016, Cartier ha svelato il primo orologio scheletrato in quella collezione, che presenta anche il primo movimento automatico scheletrato di Cartier fatto in casa.

Il movimento nello scheletro automatico Cartier Clé de Cartier (prezzo da rivelare al SIHH) è il nuovissimo calibro 9612 MC di Cartier, la cui architettura traforata mostra i ponti a forma di numeri romani III, VI, IX e XII (che segnano i 3 , 6, 9 e ore 12, rispettivamente) – un motivo che Cartier ha usato in precedenza nelle versioni scheletrate dei suoi orologi Santos-Dumont, Tank MC e Astrotourbillon Skeleton, l’ultimo che utilizza solo i numeri VI e XII. La differenza qui è che il movimento è a carica automatica piuttosto che a carica manuale. Gli orologiai di Cartier hanno affrontato la considerevole sfida di miscelare una struttura di scheletro con un meccanismo di avvolgimento automatico sviluppando un rotore scheletrato, realizzato in oro 22k, che mantiene un delicato equilibrio tra spessore e diametro; è quasi invisibile quando non è in movimento, poiché la periferia del rotore abbraccia i bordi del movimento.

Cartier_Cle_de_Cartier_Skeleton_front_560-replica-Cartier-orologi

Il calibro 9621 MC misura 31,05 mm di diametro e 5,66 mm di spessore. È composto da 165 parti, tra cui 28 gioielli, e ha una frequenza di bilanciamento di 28.800 Vph. Quando completamente ferito, detiene una riserva di carica minima di 48 ore, secondo Cartier. (Per ulteriori informazioni sulla serie Cle de replica Cartier orologi e su come funziona il suo sistema di avvolgimento a chiave, fare clic qui per leggere un rapporto sulla collezione dai nostri colleghi di Monochrome Watches.)

Cartier_Cle_de_Cartier_Skeleton_back_560-replica-Cartier-orologi
L’orologio con scheletro automatico Cle de Cartier replica viene offerto in una cassa di palladio 950/1000, con un diametro di 41 mm e uno spessore di 11,45 mm. Le lancette delle ore e dei minuti a forma di spada sono in acciaio azzurrato, abbinabili allo zaffiro blu che funge da “chiave” nella corona a carica. I cristalli di zaffiro nella parte anteriore e posteriore del case mostrano il movimento scheletrato da entrambi i lati. L’orologio, resistente all’acqua fino a un modesto 30 metri, è dotato di cinturino in alligatore nero con fibbia pieghevole regolabile in oro bianco 18k. Di seguito è riportato un colpo da polso alla presentazione SIHH di Cartier.

Cartier_Cle_Skeleton_wrist_1000-570x570-replica-Cartier-orologi

SIHH_cartier_cle_skeleton_front_hands_on_regular_1366-570x320-replica-Cartier-orologi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *