È di nuovo quel periodo dell’anno: le giornate sono più brevi e l’aria più fredda, le decorazioni natalizie sono in arrivo per le vetrine e le marche di orologi di lusso offrono anticipazioni di nuovi segnatempo selezionati che verranno lanciati a gennaio al Salon International de la Haute Horlogerie (SIHH) a Ginevra. Il primo è Cartier – di gran lunga il più grande marchio che si presenta nel più elegante salone di orologi al mondo – con due nuovi orologi ad alta complicazione dotati di cosiddetti movimenti “misteriosi”: lo Scheletro Rotonde de Cartier Mysterious Double Tourbillon e Rotonde de Cartier Mysterious Day & Visione notturna.

Come Breguet ha abbracciato il tourbillon, e Patek Philippe il ripetitore minuto, come specialità orologiera firma, Cartier ha adottato la tecnologia del rivoluzionario “orologio misterioso” – nato nel 1912 da una collaborazione tra il fondatore del marchio Louis replica Cartier orologi e l’orologiaio Maurice Coüet – per ispirare molti dei pezzi della sua collezione di orologi di precisione, tra cui, recentemente e in particolare, la Rotonde de Cartier Astromysterieux dello scorso anno. Il “mistero” si riferisce agli elementi sul quadrante, come le mani e le carrozze del tourbillon, che sembrano fluttuare a mezz’aria anziché essere ancorate a un movimento ma sono in realtà attaccate a dischi di zaffiro impilati azionati dal treno degli ingranaggi del movimento abilmente nascosto .

Cartier_Rotonde_Mysterious_DayNight_front_1000-replica-Cartier-orologi
Lo scheletro Rotonde de Cartier Mysterious Double Tourbillon Watch (sopra), realizzato con il calibro interno Cartier replica 9465MC, è – avete indovinato – una versione scheletrata del primo modello Mysterious Double Tourbillon, che ha fatto il suo debutto nel 2013. Come in quell’orologio , un doppio tourbillon volante, completando una rotazione in 60 secondi, e la sua gabbia, che esegue una seconda rotazione ogni cinque minuti, sembra fluttuare a mezz’aria, non collegata al resto del movimento, mentre l’acciaio azzurrato a forma di spada le lancette delle ore e dei minuti mantengono l’ora in una posizione decentrata alle 12. Per questa nuova iterazione, i ponti del movimento sono stati scheletrati sotto forma di numeri romani – un design fiorito che è diventato un marchio di garanzia degli orologi scheletrati di Cartier negli ultimi anni (vedi il 2016 di Clé de Cartier Automatic Skeleton, per esempio).

Cartier_Rotonde_Mysterious_DayNight_Watch_back_1000-replica-Cartier-orologi
La cassa rotonda da 45 mm dell’orologio è in platino, con una corona di perline incastonata con un cabochon in zaffiro, un altro elemento portante della serie Rotonde de Cartier di Cartier. Questa corona decorativa viene utilizzata per avvolgere manualmente il movimento scheletrato a 286 parti, che presenta 26 gioielli, una frequenza di 21.600 fps e una riserva di carica di 52 ore ed è potenziato con smussi su ponti, fianchi disegnati e teste delle viti lucidate . Tutti questi abbellimenti sono esposti sia nella parte anteriore che sul retro dell’orologio attraverso cristalli di zaffiro. Il cinturino è in alligatore blu navy con fibbia pieghevole in oro bianco 18 carati. L’orologio, il cui prezzo sarà annunciato a SIHH 2018, sarà limitato a 30 esemplari numerati.

Cartier_Rotonde_Skeleton_Mysterious_double_Tourbillon_angle_1000-replica-Cartier-orologi
L’altro nuovo pezzo che Cartier ci ha mostrato pre-SIHH rappresenta un primo per la collezione di orologi di precisione del marchio, che combina l’architettura del movimento “misterioso”, sviluppato come menzionato in precedenza per il famoso “modello A” di replica Cartier nel 1912 – con un indicatore giorno-notte incorporato in un altro orologio Cartier storico, noto come orologio Comet o Orologio planetario. Il Rotonde de Cartier Mysterious Day & Night Watch (in alto) presenta un arco stilizzato di sole e luna da sinistra a destra sulla metà superiore del quadrante, che indica le ore sui numeri romani sulla flangia, mentre i minuti sono visualizzati nella metà inferiore per mezzo di una lancetta puntatore bluastra e retrograda. si muove nella direzione opposta su una scala da “00” a “60”. L’aspetto lussuoso del segnatempo è accentuato dalla guilloché radiante e dal rivestimento satinato satinato sul quadrante, in particolare nella metà inferiore ma anche sul marrone comporre il flangia.

La cassa in oro rosa 18 carati da 40 mm ospita il calibro 9982MC manifatturiero Cartier, avvolto manualmente dalla corona di perline a forma di cabochon, esposta attraverso un fondello in zaffiro trasparente. Il movimento è composto da 174 parti, tra cui 26 gioielli, e ha una frequenza di 28.800 Vph e una riserva di carica minima di 48 ore. Il caldo oro del caso (Cartier dice che verrà rilasciata anche una versione in oro bianco) risuona bene con il cinturino in pelle di alligatore grigio, che culmina in una fibbia pieghevole in oro rosa. Cartier non ha indicato che questo orologio sarà in edizione limitata; il suo prezzo, come quello dello Skeleton Mysterious Double Tourbillon, dovrebbe essere annunciato al SIHH 2018.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *