L’IWC Ingenieur Chronograph Edition “Rudolf Caracciola” – parte della rinnovata linea Ingenieur del marchio Schaffhausen per il 2017 – ha un elegante look retrò e un movimento completamente nuovo. Come ha funzionato nel nostro test? Continuate a leggere per scoprirlo.

IWC_Ingenieur_Chronograph_Edition_OC_Rudolf_Caracciola_reclining_1000-replica-IWC-orologi

L’IWC Ingenieur è stato presentato nel 1955 come un orologio a tre mani con un design pulito e una protezione dai campi magnetici fino a 80.000 ampere per metro. L’orologio è stato creato per assicurare che tecnici e ricercatori sarebbero sempre puntuali in un mondo sempre più elettronico. Nel 1976, il celebre designer di orologi Gérald Genta, i cui altri genitori comprendono la Royal Oak di Audemars Piguet e il Nautilus di Patek Philippe, disegnò un Ingenieur totalmente nuovo. La “SL” di Genta aveva cinque piccoli fori nella sua lunetta, un braccialetto di metallo integrato e una custodia interna in ferro dolce per proteggerlo dal magnetismo. Questo stile è stato rianimato quando la linea Ingenieur è stata rilanciata nel 2005, ma alcuni di questi modelli non avevano alcuna protezione contro i campi magnetici. IWC ha costruito e continua a costruire numerosi modelli con diverse funzioni aggiuntive come un secondo fuso orario, cronografo, calendario perpetuo e tourbillon.

IWC orologi ha fatto rivivere diversi orologi storici nel 2008 quando ha presentato in anteprima la collezione Vintage. Tra questi c’era un orologio a tre mani che rendeva omaggio al primo Ingenieur con le lancette dauphine e gli indici a forma di bastone applicati. Questo modello aveva anche una finestra in zaffiro nel suo fondello, attraverso il quale è possibile vedere la produzione Calibre 80111. Il lato negativo di questa bella vista: la protezione del campo magnetico doveva essere omessa. Ma il nucleo della collezione Vintage continua ad essere i modelli di grandi dimensioni con cinque fori nelle loro cornici.

IWC_Ingenieur_Chronograph_Edition_OC_Rudolf_Caracciola-Front_1000-replica-IWC-orologi

 

Il nuovo calibro 69370 di IWC è dotato di una ruota a colonne e del caratteristico sistema di avvolgimento a cricchetto del marchio.

Ora la linea Ingenieur accoglie nuovamente un modello con una lunetta liscia. Come la SL, questo orologio è disponibile in acciaio, titanio e oro. Tutte e tre le versioni sono edizioni limitate. Un cronografo si adatta bene anche qui come una funzione aggiuntiva che migliora ulteriormente la praticità dell’Ingenieur. Privo di un predecessore degli anni ’50, questo modello ha rappresentato una sfida più difficile per i suoi progettisti. A prima vista, il nuovo Ingenieur sembra elegante senza tempo, con una flangia inclinata per la scala tachimetrica, un’ampia lunetta e un quadrante con motivo a raggi di sole grigio ardesia. L’aspetto ingegneristico di Ingenieur entra in gioco con gli indici tracciati tra i numeri a due e tre cifre e uno zero aggiunto a sinistra dei numeri a una cifra sui quadranti. Anche la data ha uno zero iniziale. L’uso del rosso su alcune delle scale e sulle punte dei puntatori del cronografo e delle lancette dei secondi aggiunge un tocco di sportività.

Solo il materiale luminoso color ecru e il cinturino in pelle cucita a sella, che richiama la tappezzeria di un seggiolino, trasmettono un aspetto retrò. Il riferimento automobilistico è intenzionale: il nostro orologio di prova prende il nome dal pilota di auto da corsa Rudolf Caracciola. Nato nel 1901, guidava la Mercedes-Knight dei suoi genitori ancor prima di avere la patente di guida all’età di 15 anni. A partire dal 1926, vinse numerose gare di Grand Prix e sportive al volante di una Mercedes ed era uno dei suoi anni più conducenti di auto da corsa di successo.

Solo quando dai un’occhiata più da vicino al nostro test watch noti che gli indici a forma di bacchetta con punti luminosi alle estremità esterne e il doppio punto luminoso a 12 tracciano la loro ascendenza al primo Ingenieur. Alcuni dei primi Ingenieurs avevano anche mani a forma di bastone con punte acuminate. La cassa con castone applicato, superfici lucide e lati satinati è anche simile al caso del primo Ingenieur (riferimento 666).

Tutto sommato, i designer di IWC hanno creato un bell’orologio, ma il design non è totalmente in armonia con il look retrò. La cassa è troppo alta e la lunetta si inclina troppo ripidamente per diventare un orologio retrò in lana tinta. E questo nuovo arrivato ha un diametro contemporaneo di 42 mm. Il caso dell’edizione “Rudolf Caracciola” che abbiamo testato è in acciaio.

IWC_Ingenieur_Chronograph_Edition_OC_Rudolf_Caracciola-Back_1000-replica-IWC-orologi

Alcuni degli stili dell’Ingenieur Chronograph Edition “Rudolf Caracciola” richiama l’IWC Ingenieur del 1955.

La seconda caratteristica speciale di questo modello è il nuovo cronografo calibro 69370, che viene utilizzato qui per la prima volta. Perché IWC ha sviluppato un secondo movimento a cronografo a carica automatica? La risposta sorprendente: così il marchio sarebbe in grado di offrire cronografi meno costosi che racchiudono un calibro di manifattura. Prima di questo debutto, IWC aveva offerto cronografi che incassavano Calibre Valjoux 7750 (fornito da ETA), che IWC indica come “Calibro 79xxx”. I prezzi per questi orologi sono iniziati intorno ai $ 5,800. Gli orologi con il cronografo di IWC Calibre 89xxx costano circa $ 11.000: quasi il doppio. Il nostro test è in vendita al prezzo di $ 7.150. Il nuovo movimento è un po ‘più alto e raggiunge così le stesse dimensioni del Valjoux 7750, il che significa che in futuro IWC potrebbe sostituire il movimento Valjoux con questo nuovo calibro senza incontrare grossi problemi.

Ma quali caratteristiche si devono fare a meno in questo nuovo movimento di manifattura rispetto al calibro più vecchio? La riserva di carica è più breve (46 ore invece di 68 ore). Non è prevista la funzione flyback, che avrebbe consentito di avviare una nuova misurazione del tempo trascorso mentre una precedente continuava a funzionare. E al nuovo modello manca anche un contatore combinato per le ore trascorse e i minuti trascorsi, che consentirebbe all’utente di leggere intuitivamente il tempo trascorso come sul quadrante di un normale orologio. La costruzione del nuovo movimento è più semplice dal punto di vista tecnico perché si basa su un indice per la regolazione fine piuttosto che su viti di peso lungo il bordo della bilancia. Sia il nuovo modello che il suo predecessore hanno il controllo della ruota a colonne per il cronografo, l’accoppiamento pignone e il caratteristico sistema a cricchetto di IWC.

Anche le differenze decorative non sono particolarmente gigantesche. Il vecchio 89xxx, che rivela più dei suoi meccanismi, ha anche motivi decorativi sulle ruote e ripieni d’oro nelle sue incisioni. Ma il nuovo 69xxx vanta anche un rotore scheletrato, un disegno circolare sui ponti e teste lucide sulle viti. Tuttavia, uno scrutinio ravvicinato mostra che alcuni componenti del movimento sono stati lasciati completamente incompiuti.

L’IWC viene spesso criticato per il suo rapporto prezzo / prestazioni non ottimale, ma il nostro orologio di prova con il nuovo movimento raggiunge un rapporto significativamente migliore. Inoltre, saranno realizzati solo 750 pezzi di questa Ingenieur Chronograph Edition “Rudolf Caracciola”.

SPECIFICHE
Produttore: IWC Schaffhausen, Baumgartenstrasse 15, 8200 Sciaffusa, Svizzera
Numero di riferimento: IW380702
Funzioni: ore, minuti, piccoli secondi, cronografo con contatori fino a 30 minuti trascorsi e fino a 12 ore trascorse, visualizzazione della data
Movimento: manifattura calibro 69370, automatico, 28.800 vph, 33 rubini, funzione stop-secondi, meccanismo di ripristino rapido per la visualizzazione della data, rotella per colonna, regolazione fine tramite indice e vite eccentrica, riserva di carica di 46 ore; diametro = 30 mm, altezza = 7,9 mm
Cassa: cassa in acciaio inossidabile con vetro zaffiro bombato con trattamento non riflettente su entrambi i lati, corona avvitata, fondello avvitato interamente filettato con finestra in zaffiro, resistente all’acqua fino a 60 metri
Cinturino e cinturino: cinturino in vitello con fibbia ad ardiglione in acciaio inossidabile
Valutare i risultati (deviazione in secondi per 24 ore, completamente ferita / dopo 24 ore):
Componi +1 / +4
Componi verso il basso +1 / +4
Incorpora +3 / +6
Corona in giù +3 / +5
Corona sinistra +5 / +9
Corona destra +5 / +8
Più grande deviazione 4/5
Deviazione media +3 / + 6
Ampiezza media:
Posizioni piane 276 ° / 248 °
Posizioni pendenti 254 ° / 221 °
Dimensioni: diametro = 42 mm, altezza = 15 mm, peso = 112 grammi
Edizione limitata di 750 pezzi

PUNTEGGI
Cinturino e fibbia (massimo 10 punti): il cinturino in pelle cucita a sella è fatto con cura; la cassa e la fibbia ad ardiglione in acciaio inossidabile hanno superfici lucide e satinate. 8
Funzionamento (5): il pulsante start-stop funziona con una fluidità soddisfacente, ma il pulsante zero-return richiede una pressione maggiore. Il meccanismo di ripristino rapido per la data e la funzione di arresto dei secondi viene gestito tramite la corona avvitata facile da afferrare. 5
Cassa (10): la cassa in acciaio inossidabile è ben realizzata, ha uno zaffiro trasparente sul retro e rimane impermeabile fino a una profondità di 60 metri. 8
Design (15): replica IWC orologi unisce elementi retrò, high-tech, sportivi e moderni. Il mix ha successo, anche se il case è piuttosto spessa e la lunetta pendice fortemente verso il basso. 13
Leggibilità (5): il tempo è leggibile di giorno e di notte. I contatori del cronografo forniscono un contrasto adeguato. 4
Wearing comfort (10): questo orologio IWC è confortevole al polso, grazie alla fibbia ad ardiglione e al cinturino in pelle. 8
Movimento (20): movimento cronografo buono e robusto con ruota a colonne; la visualizzazione della data richiede un’ora intera per passare alla data del giorno successivo. 16
Vota i risultati (10): Molto buono; risultati simili in tutte le posizioni e la deviazione media è piccola. Il cronografo esaurisce la sua quota di energia, ma il rendimento del ritmo rimane buono. 9
Valore complessivo (15): un ragionevole rapporto qualità-prezzo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *