TAG Heuer festeggia quest’anno il 55 ° anniversario della Heuer Carrera. Come uno dei modelli di tende per il marchio, la linea Carrera ha sempre funzionato come una chiara rappresentazione del DNA racing di TAG Heuer. Recentemente abbiamo raccontato la storia di Jack Heuer che ha pubblicato il Carrera – il suo primo cronografo motoristico – nel 1963 e, confrontato con il Carrera Heuer-01 Chronograph rilasciato a Baselworld 2015, puoi davvero vedere come si è sviluppata l’identità del marchio decenni.

TAG_Heuer_Promotion_Carrera_1963-600x337-replica-Tag-Heuer-orologi
Quando Jack Heuer stava progettando la prima Carrera, ha fatto affidamento su un approccio minimalista incentrato sul mantenere il quadrante altamente leggibile. Aveva persino stampato la scala dei secondi direttamente sull’anello di tensione appena sviluppato, il che ha contribuito a rendere il quadrante meno affollato rispetto ai volti di altri cronografi dell’epoca. Questo orologio è difficilmente riconoscibile rispetto alla Heuer 01. La morbida lucentezza metallica del quadrante è stata strappata via a favore di un approccio scheletrato. La mascolinità era amplificata da accenti rossi colorati e una cassa più grande arrivava a 45 mm rispetto ai 36 mm originali.

TAGHeuer_Carrera-Heuer-02_2018-1-600x600-replica-Tag-Heuer-orologi

“Per quanto riguarda la progettazione del nuovo TAG Heuer Carrera, ci siamo trovati di fronte a una scelta tra un pezzo di ispirazione vintage e una rielaborazione moderna”, ha dichiarato il direttore di LVMH, l’orologiaio Jean-Claude Biver, in una dichiarazione. “Abbiamo optato per quest’ultimo. In replica Tag Heuer orologi, tutta la nostra energia passa alla progettazione degli orologi del futuro. Innoviamo anticipando i desideri dei consumatori di domani “.

TAGHeuer_Carrera-Heuer-02_2018-4-600x600-replica-Tag-Heuer-orologi

Seguendo la visione di Biver, stiamo assistendo alla prossima evoluzione della linea di sangue di Carrera con il TAG Heuer Carrera Heuer 02 in anteprima al Baselworld il prossimo mese. Questa è una collezione consistente con 13 varianti totali. La diversità dei materiali utilizzati è la principale differenza tra Heuer 02 e le sue controparti 2015 e 2016. Sarà disponibile in acciaio, carbonio, ceramica e oro con la scelta di cinturino / cinturino in metallo, gomma, pelle o ceramica. Mentre la maggior parte di questi nuovi pezzi arriva a 43 mm da indossare, c’è anche una versione da 45 mm che vanta una complicazione GMT. Una delle più grandi partenze estetiche della Heuer 01 è il riarrangiamento della struttura del quadrante. La configurazione verticale 12, 6, 9 viene riportata allo stesso layout del modello 1963 alle ore 3, 6, 9. Puoi trovare i minuti e le ore del cronografo alle 3 e alle 9, un piccolo secondo permanente alle 6 e una finestra della data alle 4:30. Tutto questo grazie a un nuovo movimento: il calibro Heuer 02, che sostituisce, avete indovinato, il calibro Heuer 01. Ciò che è degno di nota di questo nuovo movimento è che include una ruota a colonne e una frizione verticale con una riserva di carica di 80 ore memorizzata in un singolo barile.

TAGHeuer_Carrera-Heuer-02_2018-3-600x600-replica-Tag-Heuer-orologi

La nuova Carrera fa un lavoro impressionante di bilanciamento dell’innovazione tecnica ed estetica che i premi Tag Heuer replica ancora onorando i 55 anni di storia della Carrera con i quadranti riorganizzati. Mentre il design e le dimensioni non saranno per i tradizionalisti, la dedizione di TAG Heuer ad andare avanti non è mai stata più evidente.

TAGHeuer_Carrera-Heuer-02_2018-2-600x600-replica-Tag-Heuer-orologi

Biver e il suo team hanno precedentemente dimostrato l’impegno a mantenere la linea Carrera ad un prezzo accessibile. Mentre il prezzo non è ancora stato confermato, ci aspettiamo che rimanga in un intervallo simile a quello dei modelli Carrera Heuer 01 del 2015 e del 2016.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *