il nuovo cronometro replica Omega Speedmaster Racing Master cronometro per il 2017 329.32.44.51.01.001 è il moderno – e, fino ad ora, piuttosto grasso – Speedmaster Moonwatch messo a dieta. Sì, giusto, è altrettanto largo dal davanti, ma molto più sottile nel suo profilo. Nemmeno l’aspetto e l’intelligenza non mancano, visto che ora racchiude il calibro Master Chronometer 9900 da 15.000 Gauss-resistente di ultima generazione, certificato METAS. Vediamo se tutto questo, un prezzo più basso e alcuni accenti arancioni bastano a rendere il proprio cuore andare a correre. Ci sono anche alcune stranezze da notare.

BREVE STORIA DI NON SPEEDMASTER …
… Invece, lo terrò breve e mi concentrerò sulla sua più moderna iterazione. Anche se per me sembra che sia passato molto tempo fa, nel 2011 è accaduto che replica Omega abbia lanciato lo Speedmaster Co-Axial Chronograph, un moderno Speedmaster equipaggiato con un nuovissimo movimento cronografo automatico a due registri, serie 9300. Da allora, hanno ufficialmente chiamato questa collezione una serie di nomi diversi e selvaggiamente confusionari, incluso lo Speedmaster Moonwatch (sì, è vero), anche se appartiene molto a quel gruppo del 99,9999% di tutti gli orologi che non sono mai stati al mondo Luna. Voglio dire che. Google replica Omega Speedmaster Moonwatch e vedere cosa viene fuori prima – è questa collezione e non il classico e attuale Moonwatch Speedy. Il più vicino a questo Speedy moderno è stato sulla luna quando ha ricevuto recentemente un’indicazione di fase lunare, con un modello di quadrante blu stellare che Ariel ha recensito qui.

Questo vuol dire che attorno al classico Omega Speedmaster “Moonwatch” (quello che è andato sulla luna e sul retro) cresce una crescente varietà di altri cronografi Omega Speedmaster. E mentre il Moonwatch “originale” che ho scommesso rimarrà invariato fino a quando non colonizzeremo la luna, è anche uno dei pochissimi orologi che meritano l’etichetta “iconica”. La buona notizia che questo comporta è che il resto delle collezioni Speedmaster sono liberi di cambiare ed evolvere come Omega replica e il mercato impone. Ora, con l’Omega Speedmaster Racing Master Chronometer, vediamo cosa sia questa direzione inequivocabilmente dettata, e sono lieto di vedere e riportare: significa più indossabile, tecnicamente più avanzato e visivamente più affascinante.

Prima di andare avanti, una breve parola sulla storia del quadrante da corsa, e soprattutto un capriccio interessante che potreste voler sapere, la prossima volta che qualcuno si presenta come storico e dà qualsiasi spiegazione storica per l’esistenza del quadrante da corsa: “Nonostante la grande ricerca e teoria, l’origine esatta e lo scopo di questi modelli del 1968 è ancora avvolta nel mistero. ” Queste sono le parole replica di Omega sul quadrante delle corse – e apprezzo il fatto che siano di fronte a questo fatto invece di inventare una storia di corse finte e con gli occhi velati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *