Una delle più grandi storie di orologi del mondo del 2017 è stata la storica “Art of Watches Grand Exhibition” di Patek Philippe a New York e gli orologi in edizione limitata che hanno debuttato lì, e uno degli orologi più chiacchierati emersi da quella collezione è stato il Ripetitore del tempo minuto mondo rif. 5531R, limitato a sole due serie di cinque pezzi ciascuna, con speciali quadranti in smalto cloisonné a tema New York. Oggi, per dare il via a

Baselworld 2018, Patek Philippe ha svelato una nuova versione di quel modello ultra complicato che entrerà a far parte della sua collezione regolare, insieme a un nuovo cronografo a carica manuale per signore che sostituirà il nuovo Ref. 7071. Continua a leggere per saperne di più su entrambi i segnatempo.

Patek_Philippe_Ref_5531_soldier_1000-replica-Patek-Philippe-orologi

Come i suoi predecessori in edizione limitata – tutti e 10 i quali, ci è stato detto, sono stati venduti prima della Grande Esibizione e hanno lasciato la Grande Mela – il nuovo Rif. 5531 combina un ripetitore minuto e una funzione del tempo mondiale, due complicazioni in cui Patek è noto da tempo per eccellere. Ancor più singolarmente, è unico tra i ripetitori minuti di tutto il mondo – non che ce ne siano tanti, francamente – in quanto invece di scandagliare il tempo di casa di chi lo indossa anche quando è in viaggio e ha l’orologio impostato su un orario locale diverso, il Ref. 5531 colpisce sempre l’ora locale impostata. In altre parole, l’ora visualizzata dalle lancette centrali sul quadrante principale, rappresentata dalla città allineata con la posizione delle 12 sul quadrante, è il tempo che l’indossatore sente quando attiva il ripetitore con la diapositiva su un lato della cassa in oro rosa, che presenta lo stesso motivo a chiocciola guilloché dell’originale. Uno spintore separato sopra la corona sul lato opposto (sotto) viene utilizzato per impostare comodamente il fuso orario locale.

Patek_Philippe_Ref_5531R_back_1000-replica-Patek-Philippe-orologi
Il movimento è il calibro a carica automatica R 27 HU, che ha fatto il suo debutto nelle edizioni di New York. Realizzato in 462 parti e decorato secondo gli standard rigorosi della certificazione di qualità interna di replica Patek Philippe orologi, il movimento è avvolto da un micro-rotore in oro 22k incassato nel movimento e caratterizzato da un motivo guilloché hobnail. Tutta l’eccellenza tecnica che ci si aspetta dalla produzione è presente: bilancia Gyromax, molla a spirale Spiromax a Silinvar, e una riserva di carica di 48 ore – e visibile sotto un fondello trasparente in zaffiro.

Patek_Philippe_Ref_5531R_dialCU_1000-replica-Patek-Philippe-orologi

Mentre i quadranti delle edizioni limitate raffiguravano scene di New York City di giorno e di notte, il quadrante in smalto cloisonné del nuovo Ref. Il 5531R presenta invece un’immagine pastorale della regione della terrazza del vigneto di Lavaux, sulle rive del Lago di Ginevra, patrimonio mondiale dell’UNESCO non lontano dalla sede svizzera di Patek Philippe. Il quadrante è caratterizzato da lancette in oro rosa con lancette, tra cui una lancetta da ore traforata la cui silhouette è ispirata alla costellazione della Croce del Sud. È circondato da una scala di 24 ore divisa in due settori colorati per rappresentare giorno e notte, e da un disco blasonato con i nomi di 24 città del mondo.

Patek_Philippe_Ref_5531R_side_1000-replica-Patek-Philippe-orologi

La cassa misura 42 mm di diametro, con anse scheletrate, un cristallo appositamente sagomato e una corona d’oro incisa con il motivo della croce di Calatrava, onnipresente del marchio. L’orologio è montato su un cinturino in alligatore color cioccolato con una fibbia pieghevole in oro rosa.

Il nuovo Ref. Il cronografo da donna 7150 / 250R-001 rivendica la posizione del solo orologio cronografo di Patek Philippe replica rivolto esclusivamente alle donne, in sostituzione del rivoluzionario Rif. 7071 Modello “Ladies First” che ha debuttato nel 2009 con grande clamore e che l’azienda ha prodotto fino al 2016. Il nuovo riferimento, come il suo predecessore, è alimentato dal cronografo a carica manuale Patek Philippe, calibro CH 29-535 PS (noi coperto in dettaglio qui), ma vanta un design del quadrante completamente nuovo e custodia.

Patek_Philippe_Ref_7071_soldier_1000-replica-Patek-Philippe-orologi

La nuova cassa rotonda in oro rosa di Ref. 7150 / 250R-001, che misura un diametro relativamente delicato di 38 mm, sostituisce la custodia a forma di cuscino del modello che sostituisce nella scaletta. La lunetta è incastonata con 72 diamanti e le anse sono scanalate ed elegantemente curvate per un look vintage, un’estetica supportata anche dai classici pulsanti rotondi del cronografo, con le loro superfici guilloché a mano. Sotto un raffinato vetro zaffiro bombato a cupola, il nuovo quadrante opalino argentato conserva l’aspetto bicompax del 7071, ma con i quadranti rotondi più tradizionali piuttosto che ovali, e aggiunge un altro stile vintage, una scala a impulsi del tipo che si trova sulla storia “Doctor’s watches” progettato per lavorare in sinergia con il cronometro per misurare la frequenza cardiaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *