Il ventesimo anniversario dell’Aquanaut non è l’unica pietra miliare che Patek Philippe celebra nel 2017. Il calibro 240 a carica automatica, micro-rotore della compagnia, compie 40 anni nel 2017, e variazioni di esso compaiono in diversi nuovi modelli, inclusa la versione scheletrata a il cuore del Patek Philippe Calatrava “Squelette” rif. 5180 / 1R-001. Ecco uno sguardo più da vicino l’orologio.

Patek_Philippe_Calatrava_Squelette_soldier_1000-replica-Patek-Philippe-orologi

Patek Philippe ha introdotto per la prima volta nel 2008 una variante scheletrata del suo iconico Calatrava. Il nuovo modello, il cui movimento è denominato Calibro 240 SQU (per “squelette” o scheletri), non è solo l’intricata arte della scheletrizzazione, ma anche l’arte scrupolosa di incisione a filigrana. I calibri ei ponti del calibro 240 SQU sono forati nella massima misura possibile per consentire la visione più ideale dei meccanismi interni del movimento senza comprometterne la funzionalità. I punti salienti estetici includono la piastra lavorata direttamente sopra la canna principale, che offre uno sguardo allettante della molla a spirale sotto la croce Calatrava, un simbolo che è stato un marchio registrato replica Patek Philippe orologi da oltre 100 anni. In tutto, dice Patek Philippe, la scheletrizzazione di ogni movimento richiede più di un’intera settimana di lavoro.

Patek_Philippe_Caliber_240-SQU_front_1000-replica-Patek-Philippe-orologi

Patek_Philippe_Caliber_240-SQU_back_1000-replica-Patek-Philippe-orologi
Dopo la scheletrizzazione, ulteriori rifiniture sul banco da lavoro di un incisore, che dedica più di 130 ore, secondo Patek, per aggiungere decorazioni arabescate e volute alle strutture rimanenti del movimento. Tra questi fiorisce una firma “Patek Philippe Genève” sul telaio della canna, attorno alla croce decorata di Calatrava, e un emblema “PP”, che indica il marchio Patek Philippe Seal, sul microrotore, che è in oro rosa 22k. Nella fase finale, le parti del movimento sono placcate in oro rosa e lucidate per ottenere un’armonia visiva con la cassa e il cinturino. L’anello porta-movimento che incornicia il Calibro 240 SQU, realizzato in oro rosa 5N, è anch’esso a traforo, ridotto a 12 raggi che fungono da indici al posto di un quadrante tradizionale.

Patek_Philippe_Calatrava_Squelette_front_1000-replica-Patek-Philippe-orologi
La performance orologiera di questo movimento drasticamente scheletrato rimane solida, rispettando gli elevati standard del Patek Philippe replica
Seal, la certificazione di qualità interna del marchio, con una precisione della frequenza da -3 a +2 secondi al giorno. Con un diametro di 27,5 mm e un’altezza di 2,53 mm, il calibro 240 SQU è composto da 159 parti, compresi 27 gioielli, e offre una riserva di carica di 48 ore.

Questo movimento elegante ma minimalista trova la sua sede in una custodia rotonda similmente simile, realizzata in oro rosa 18 carati e con un diametro di 39 mm e uno spessore di 7 mm. Sormontato sui lati anteriore e posteriore con cristalli di zaffiro di grande formato, la custodia è impermeabile fino a 30 metri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *