Molti collezionisti di orologi considerano il cosiddetto Rolex “Paul Newman” Daytona il loro orologio del Santo Graal. In ottobre, un fortunato (e, inevitabilmente, ricco) collezionista può diventare il proprietario di Paul Newman “Paul Newman”. Il Rolex Cosmograph Daytona Ref. 6239 una volta di proprietà dell’attore che ha dato alla modella il suo soprannome duraturo sarà il top lot di “Icone vincenti: orologi leggendari del 20 ° secolo”, un’asta di 50 rari orologi da collezione tenuti a New York da Phillips in Association con Bacs e Russo. Continuate a leggere per saperne di più sul nonno di tutti i Paul Newman Rolexes, così come altri cinque orologi importanti sul blocco.

Rolex_Paul-Newman_Daytona_Ref6239_1000-replica-Rolex-orologi
Il Rolex “Paul Newman” di proprietà di Daytona e indossato da Paul Newman è di gran lunga il pezzo più storicamente significativo dell’asta inaugurale newyorkese di Phillips, che si terrà il 26 ottobre presso la casa d’aste di New York. L’orologio viene venduto per la prima volta in assoluto e si prevede che recuperi oltre 1 milione di dollari. replica Rolex orologi ha soprannominato il suo orologio cronografo Cosmograph “Daytona” nel 1962, lo stesso anno in cui il marchio è diventato il cronometrista ufficiale della prestigiosa gara automobilistica Daytona 500. Questo segnatempo è stato concepito espressamente per i conducenti di auto da corsa, il che spiega perché la scala tachimetrica sulla lunetta sia significativamente più grande rispetto alla sua controparte sulla maggior parte degli altri orologi. Paul Newman, come molti dei suoi fan sanno, non era solo un attore, ma anche un pilota di auto da corsa di grande successo, che aveva anche la sua squadra corse al suo apice, e indossava la sua Daytona (Ref. 6239) durante le corse. Negli anni ’80, i collezionisti hanno dato il soprannome di “Paul Newman” a questo stile di Daytona, che può essere riconosciuto principalmente dalla scala di secondi colorati a contrasto lungo la periferia del quadrante.

Rolex_Daytona_Paul_Newman_flat_1000-replica-Rolex-orologi
Gli altri 49 segnatempo significativi dell’asta, tutti realizzati prima del XX secolo, rappresentano uno straordinario catalogo di produttori di orologi, tra cui Patek Philippe e Rolex, nonché A. Lange & Söhne, Audemars Piguet, Breguet, Cartier, Omega e Vacheron Constantin e importanti orologiai indipendenti come Philippe Dufour. Ecco cinque punti salienti.

Patek_Philippe_Reference_1518_1000-replica-Rolex-orologi
Patek Philippe ha realizzato solo 281 pezzi di questo riferimento, il primo cronografo perpetuo al mondo prodotto in serie. La stragrande maggioranza è in oro giallo, insieme a pochi rari in oro rosa, e solo quattro esempi noti in acciaio inossidabile. Questo orologio precedentemente sconosciuto, realizzato intorno al 1951 – che arriva fresco sul mercato da un discendente del proprietario originale – è uno di quei pezzi d’oro rosa estremamente rari.

Rolex_Reference_8171_Luminous_Padellone_1000-replica-Rolex-orologi
Questo rarissimo esempio in acciaio inossidabile di Rolex’s Reference 8171 è uno degli orologi da polso vintage più ambiti mai realizzati da orologi Rolex replica o da qualsiasi altro produttore. Rendere questo modello ancora più speciale è il suo quadrante e le lancette luminose, uno dei tipi più rari trovati su questo riferimento. Questo orologio da calendario triplo con una fase lunare è stato conservato in condizioni eccezionali.

Audemars_Piguet_Reference_5516_Perpetual_Calendar_1000-replica-Rolex-orologi
Audemars Piguet ha prodotto il suo riferimento 5516 durante gli anni ’50. L’orologio è degno di nota non solo per il suo fascino moderno, ma anche per la sua importanza nella storia dell’orologeria come il primo orologio da polso calendario perpetuo con indicazione dell’anno bisestile. Fabbricato nel 1957, l’orologio per l’offerta è di soli nove esempi mai realizzati. Fresco al mercato e conservato in condizioni generali eccellenti, l’orologio è in una cassa in oro giallo 18 carati.

Vacheron_Constantin_Reference_4764_Cioccolatone_1000-replica-Rolex-orologi
Uno di appena una manciata conosciuta in oro rosa, questo Vacheron Constantin “Ciccolatone” realizzato intorno al 1958, è uno degli esempi meglio conservati del Riferimento 4764 a fasi lunari a triplo calendario noto per esistere. La cassa non lucidata, a malapena usurata, mantiene la sua finitura originale, contribuendo a rendere questo pezzo, secondo Phillips, “uno dei più importanti e desiderati orologi da polso Vacheron Constantin da offrire all’asta in memoria recente”.

Rolex_Reference_6200_Submariner_Big_Crown_1000-replica-Rolex-orologi
Un altro esempio di orologio “Graal” per molti collezionisti, questo Rolex replica
Submariner Reference 6200 è stato realizzato nel 1954 e presenta il raro e desiderabile quadrante “Explorer” 3-6-9 che lo contraddistingue come un modello di prima generazione, privo del Submariner firma e valutazione di profondità. Questo storico orologio subacqueo in acciaio inossidabile è fresco per il mercato delle aste e uno dei pochissimi esempi di questo riferimento mai comparirà all’asta.

Evidenzia i pezzi dell’asta “Icone vincenti” – tra cui il headliner Paul Newman Daytona – sarà in mostra a Taipei (24 – 28 settembre), Hong Kong (30 settembre – 2 ottobre), Londra (4 – 7 ottobre), Seattle ( 10 ottobre), Los Angeles (12-14 ottobre) e New York (20-26 ottobre).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *