Gli anni ’80 stanno tornando alla ribalta: spalline, grandi capelli e ora, la Panthère de Cartier.

PANTHERE_DE_CARTIER_WJPN0009-1024x1023-replica-Cartier-orologi
Cartier: Panthère de Cartier
Originariamente introdotta nel 1984, la collezione Panther era l’ultimo rappresentante del motivo replica Cartier orologi, anche se forse era l’interpretazione meno letterale. Era (ed è ancora) una raccolta di volumi, con riferimenti multipli e punti di prezzo, qualcosa che il mercato sembra richiedere al momento.

PANTHERE_DE_CARTIER_HPI01130_fn-1024x1024-replica-Cartier-orologi PANTHERE_DE_CARTIER_HPI01096_fn-1024x1024-replica-Cartier-orologi

Cartier: Panthère Royale e Cartier: Panthère Joueuse
La pantera ha anche fatto la sua apparizione annuale in alta gioielleria al SIHH quest’anno, evidenziata da Royale e Joueuse. La Panthère Royale (in basso) è ispirata a una famosa spilla di pantera e zaffiro realizzata da Cartier nel 1949 per la duchessa di Windsor, disegnata in cerchi concentrici con diamanti che circondano una pantera con diamanti.

Panthere_Royale_-watch_HPI01014-768x1024-replica-Cartier-orologi

La pantera sul Panthère Joueuse (in basso) è raffigurata con una zampa che segue una palla di diamanti sul quadrante, come se giocasse con essa. La palla indica le ore e la zampa, i minuti. La pantera è incastonata con 254 diamanti a taglio brillante con macchie di lacca e occhi color smeraldo. Contiene una nuova complicazione, il calibro automatico 9918.

Panthere_Joueuse_HPI01105-768x1024-replica-Cartier-orologi
Cartier: Rotonde de Cartier Minute Repeater Misterioso doppio tourbillon
Negli ultimi anni, Cartier si è concentrata sul suo raffinato reparto di orologeria, gestito dal maestro orologiera Carole Forestier, nel tentativo di costruire il marchio tra gli appassionati di sesso maschile. Tra le creazioni innovative di Forestier quest’anno c’è il Rotonde de Cartier replica Minute Repeater Mysterious Double Tourbillon (sotto). Contiene il Geneva Seal Calibre 9407 e combina l’iconico movimento misterioso di Cartier, combinato con un meccanismo di ripetizione minuti per la prima volta. Il movimento è trattato con drammatica placcatura in rodio nero. Il carrello del tourbillon, oltre a ruotare una volta ogni 60 secondi, è alloggiato in un disco di zaffiro che completa una rotazione ogni cinque minuti.

Mysterious_-Double_Tourbillon_-watch_WHRO0023-765x1024-replica-Cartier-orologi

Il minuto ripetitore suona su richiesta, con gong e martelli grandi visibili alle 6 in punto. Quando il ripetitore è attivato, un volantino a inerzia gira silenziosamente, assicurando un suono chiaro, libero dal regolatore che regola la suoneria. I gong a profilo quadrato sono realizzati in acciaio temprato, che secondo Cartier crea un suono più ricco, più consistente, in gran parte perché con i gong quadrati, i martelli colpiscono una superficie più precisa.

L’orologio è un’edizione limitata di 50 pezzi. Come tutti gli orologi “misteriosi”, le mani non sono direttamente collegate al movimento, ma sono unite a due dischi di zaffiro che girano le mani – una per la lancetta dei minuti e l’altra per l’ora. Il pezzo è stato ispirato dagli orologi misteriosi di Cartier, inventati dalla compagnia nel 1912.

Mysterious_-Double_Tourbillon_-watch_WHRO0023-1024x1024-replica-Cartier-orologi
Cartier: Trait d’Eclat & Cartier: Papyrus
Cartier è famosa per la produzione annuale di orologi di gioielli unici nel suo genere (20 sono stati presentati a SIHH questa settimana). Uno dei momenti clou è il Trait D’Eclat, con 15 rubini del Mozambico per un totale di 24,93 carati, progettato con un motivo a nastro. Il lampo di fuoco prodotto dalle gemme è descritto in francese come un “trait d’éclat”. Contiene il calibro 101 Jaeger-LeCoultre a carica manuale.

HPI01110-CHE916_d-1024x1024-replica-Cartier-orologi

Un altro pezzo di alta gioielleria è il Papiro, in oro bianco 18 carati e incastonato con 32 smeraldi Zambiani a forma di cuscino per un totale di 38,20 carati, insieme a onyx, diamanti triangolari e diamanti taglio brillante. Contiene il calibro 846 a carica manuale. Il design è pensato per assomigliare al fogliame, ispirato al motivo vegetale del papiro nei pezzi d’archivio di replica Cartier. Due diamanti di forma triangolare servono come “indici” a 12 e 6 in punto.

Trait-d-eclat_HPI01119-768x1024-replica-Cartier-orologi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *