Hublot ha lanciato i primi orologi Big Bang Ferrari, prodotti di una collaborazione con la famosa casa automobilistica italiana, nel 2012. Da allora, il marchio ha ampliato la collezione Hublot Ferrari ogni anno, con tutti i modelli equipaggiati con il movimento Unico di Hublot. Qui abbiamo compilato la nostra copertura di questi orologi da WatchTime.com e Watch-Insider.com.
Nei primi mesi del 2013, il marchio ha rilasciato tre nuovi modelli con l’Hublot Big Bang “Red Magic Carbon”. Il suo movimento Unico incorpora un meccanismo cronografo flyback che utilizza due pulsanti e può essere ripristinato in qualsiasi momento. A differenza di molti altri movimenti del cronografo, ha una ruota della colonna visibile sul lato del quadrante, un contatore delle ore guidato direttamente dalla canna e nessun ponticello nel meccanismo del cronografo. La sua forca per pallet e la sua ruota di scappamento sono realizzate in silicio ultraleggero e fissate su una piattaforma rimovibile. Pubblicato per la prima volta nel 2009 (e, secondo Hublot, continuamente aggiornato da allora), il movimento ha 330 parti, un’alta frequenza di 28.800 VPH e una riserva di carica di 72 ore.

Il case, anch’esso progettato e realizzato internamente presso lo stabilimento Hublot a Nyon, in Svizzera, è realizzato in fibra di carbonio che è stato costruito in un processo “multistrato”, che comporta l’impilamento di 12 fogli di materiale prima di premere in stampi e poi li cuoce in forni di polimerizzazione. Con questo metodo, non ci sono bolle, fornendo così al prodotto finito una migliore omogeneità e una maggiore resistenza meccanica. La lavorazione interna, da parte di un team di specialisti in questo metodo di produzione che ha recentemente aderito al team di orologeria di replica Hublot orologi, viene eseguita su una macchina speciale con cinque mandrini.

Il cristallo di zaffiro tinto di rosso ottiene la sua tonalità dall’aggiunta di componenti chimici direttamente al materiale durante il suo sviluppo, il che rende il colore inalterabile. Il Big Bang Ferrari “Red Magic Carbon” – come tutti gli altri modelli – è dotato di due cinturini, in pelle nera e rossa con punti schedoni su gomma nera.

Hublot_BBF_RedMagicCarbon_5601-replica-Hublot-orologi

Il modello “King Gold Carbon” è limitato a 500 pezzi e ha una lunetta in fibra di carbonio con sei viti in titanio nero PVD a forma di H. Come il modello “Red Magic Carbon”, le sue mani sono rivestite con White Super-LumiNova. La corona e gli spacciatori, come la cassa da 45 mm, sono in esclusiva “King Gold” di Hublot.

La ceramica replica Hublot Big Bang Ferrari (sotto) ha una cassa e una lunetta in ceramica nera; la lunetta ha una finitura spazzolata, una rarità in custodie in ceramica, la maggior parte delle quali ha finiture lucide. Le sue mani sono rivestite con Super-LumiNova nera. Come il King Gold, le sue viti con castone in titanio sono rivestite in PVD nero; quelli della magia rossa sono in titanio lucido.

Hublot_BBF_KingGoldCarbon_560-replica-Hublot-orologi

Durante SIHH 2014, Hublot ha rilasciato la seconda ondata delle sue estensioni della linea Hublot replica Big Bang Ferrari, ognuna contenente anche il movimento Unico e presenta grandi custodie da 45 mm che offrono diversi materiali e combinazioni di materiali, secondo il concetto di “fusione” di Hublot.

Hublot_BBF_Ceramic_560-replica-Hublot-orologi

image-403x590-replica-Hublot-orologi image1-403x590-replica-Hublot-orologi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *