La collezione storica di Vacheron Constantin, composta da interpretazioni moderne di importanti orologi del 20 ° secolo della sua storia di oltre 260 anni, aggiunge altri tre alla scuderia quest’anno, due ispirati agli orologi da calendario Vacheron Constantin degli anni ’40, considerati dal marchio come l’età d’oro per questa complicazione – la Historiques Triple Calendrier del 1942 e la Historiques Triple Calendrier del 1948 – e una modella femminile che discende dal periodo d’oro dell’Art Deco, la Historiques American 1921 Small Model.

Vacheron_Constantin_Historiques_TC_blue_1000-replica-Vacheron-Constantin-orologi
I due modelli Triple Calendar evocano i loro predecessori degli anni ’40 con il loro uso di elementi estetici tipici di quell’epoca, come le bande “triple gadroon” sulle custodie rotonde, le alette tipo “artiglio” ei quadranti bicolore. Entrambi sono guidati da movimenti a carica manuale, fatti in casa e presentano cornici estremamente sottili che incorniciano i loro cristalli di zaffiro a forma di scatola sul quadrante. Come tutti gli orologi prodotti da questa venerabile manifattura di Ginevra, tutti i modelli di replica Vacheron Constantin orologi Historiques sono certificati dal prestigioso marchio di garanzia di Ginevra.

Vacheron_Constantin_Historiques_TC_1942_burgundy_1000-replica-Vacheron-Constantin-orologi

The Historiques Triple Calendrier 1942, in una cassa in acciaio inossidabile di 40 mm di diametro, si ispira a un orologio Vacheron prodotto nel 1942, noto come Reference 4240. Riprendendo il layout del quadrante del suo antenato, l’orologio ha un indicatore di data a mano con una traccia di data periferica, diaframmi per il mese e il giorno e un quadrante dei piccoli secondi a ore 6. Le lancette delle ore e dei minuti del bastone, così come la lancetta dei secondi del quadrante, sono bluastre, mentre le indicazioni del calendario sono stampate in bordeaux o blu scuro a seconda della versione. Il quadrante argentato bicolore ha un centro satinato a raggiera con una zona esterna punteggiata da numeri arabi dipinti di nero. Dietro il fondello trasparente in vetro zaffiro si trova il Caliber 4400 QC a carica manuale, composto da 225 componenti, inclusi 21 gioielli, e con una riserva di carica di 65 ore. The Historiques Triple Calendrier 1942 è disponibile con cinturino in pelle di alligatore cucita a mano marrone (sotto) o blu scuro (sopra) con una fibbia ad ardiglione in acciaio lucido a metà maltese.

Vacheron_Constantin_Historiques_TC_1948_blue_1000-replica-Vacheron-Constantin-orologi

Vacheron_Constantin_Historiques_TC_1948_burgundy_1000-replica-Vacheron-Constantin-orologi
Vacheron Constantin replica rif. 4240L, pubblicato nel 1948, è l’ispirazione per la nuova Historiques Triple Calendrier del 1948. La “L” nel nome dell’orologio vintage si riferisce al sofisticato ciclo lunare ad alta precisione visualizzato nel display a fasi lunari del segnatempo. La sua discendente moderna incorpora un display a fasi lunari con i piccoli secondi in un quadrante a ore 6. Alloggiato in una cassa in oro rosa 4N, il quadrante presenta un centro opalino argentato e una zona esterna satinata a raggiera. All’interno, e in mostra attraverso il fondello di zaffiro, è Calibre 4400 QCL di Vacheron, un movimento sottile a carica manuale con una frequenza di 28.800 fps e una riserva di carica di 65 ore. Sottile, le mani del bastone d’oro spazzano le indicazioni del calendario del quadrante che includono, come nel modello del 1942, un’indicazione della data di tipo manuale e le visualizzazioni del mese e del giorno della settimana in diaframmi chiusi al di sotto delle 12. I numeri delle ore arabe dipinte del 1942 sono qui sostituiti da numeri romani in oro applicati e indici triangolari. I punti salienti, tra cui la traccia della data, il testo del mese e del giorno e il colore del campo stellare dietro la luna, sono blu scuro o bordeaux.

Vacheron_Constantin_Historiques_American1921_1000-replica-Vacheron-Constantin-orologi Vacheron_Constantin_Historiques_American1921_red_1000-replica-Vacheron-Constantin-orologi
Ispirato a un orologio disegnato nei ruggenti anni Venti, il Vacheron Constantin Historiques American 1921 Small Model è il primo della serie americana Historiques ad essere offerto al diametro più signorile di 36,5 mm. La sua custodia a forma di cuscino, realizzata in oro rosa 5N, è un ritorno all’era del suo predecessore storico, quando tali stili erano all’apice della popolarità. Il segnatempo degli anni ’20 che ispirò questo orologio moderno fu creato per un cliente americano con la passione per le auto, da qui l’inclinazione diagonale del quadrante, che doveva garantire che chi lo indossa potesse leggere il tempo tenendo le mani sul volante dell’auto – e la necessaria inclinazione in senso antiorario di 45 gradi del movimento, che ha spostato la corona in una posizione fuori fase tra l’1 e le 2, e il display dei piccoli secondi nella sua posizione decentrata tra le 4 e le 5. Sotto un vetro zaffiro leggermente bombato, il quadrante argentato a grana fine del modello piccolo è caratterizzato da numeri arabi dipinti di nero in uno stile appropriato al periodo, insieme a un binario ferroviario minuto e mani snelle a punta aperta realizzate in oro 18k ossidato nero . L’orologio è alimentato da un altro calibro a carica manuale fatto in casa, Calibre 4400, che ha uno spessore di soli 2,8 mm (per uno spessore totale del case di soli 7,25 mm) e memorizza una riserva di carica di 65 ore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *