La crescente tendenza degli orologi di ispirazione vintage è stata notata in tutto il settore e uno dei marchi a cui rispondere è Bell & Ross. L’azienda, fondata nel 1992 e quindi senza orologi autentici d’epoca, ha comunque sempre posizionato i suoi pezzi come militarmente e storicamente ispirati. Le classiche custodie quadrate del

marchio, viste su molti dei suoi orologi, sono di per sé un omaggio agli strumenti del cruscotto su aerei militari, e lo scorso anno orologi Bell & Ross ha pubblicato un BR 01 in legno e bronzato ispirato agli antichi orologi marini. Quest’anno il marchio ha portato le sue ispirazioni a un nuovo livello con l’uscita del BR V1-92 Military, parte della sua rinnovata collezione “Vintage”, ora alla sua terza generazione (foto sotto, per gentile concessione dei nostri amici di Monochrome Watches).

Bell_Ross_BR-V1-92-MILITARY_vintage_1000-replica-Bell-Ross-orologi

L’orologio stesso non cita un’epoca o un numero di riferimento specifici per la sua ispirazione, ma assume dettagli di design da una varietà di periodi di tempo diversi per creare il suo aspetto distinto. Caratterizzato da una serie di stili che vanno dagli anni ’30 agli anni ’50 e, naturalmente, anche con molti flauti moderni, l’orologio sembra aver remixato molte delle caratteristiche preferite dai fan negli orologi militari d’epoca e le ha collocate in un raso semplice da 38,5 mm cassa in acciaio lucidato.

Tenuto dalla cassa utilitaria, che presenta un fondello solido e una corona miniaturizzata, è un cristallo zaffiro curvo di ispirazione vintage che ricorda i cristalli acrilici di una volta. Sotto c’è il quadrante imprevedibile dell’orologio con un triangolo stile pilota B-Uhr a ore 12, un’iscrizione rossa verso le 6 che indica “Tipo militare” e accenni di finta patina in tutto. Il segnatempo ha una traccia dei minuti esterna con grandi indici stampati e numeri arabi che aumentano in incrementi di 5 ad ogni segno delle ore, con una finestra di data sottile e rotonda nella posizione 4:30 nascosta in bella vista. Alimentando la configurazione della mano distinta dell’orologio è il calibro automatico BR-CAL. 302, che si basa sul Sellita SW-200 e memorizza una riserva di carica di 38 ore.

Heuer_Vintage_Military-Watch_1000-replica-Bell-Ross-orologi

Tra i più chiari dettagli storicamente derivati, noterai la cassa in acciaio senza fronzoli con una semplice finitura satinata, con una dimensione di 38,5 mm – che è almeno 5 mm più grande rispetto agli orologi della seconda guerra mondiale a cui sembra rendere omaggio, ma ancora una dimensione relativamente contenuta rispetto agli orologi tipicamente grandi prodotti dalla marca. Noterai anche il marcatore delle 12 in punto dell’orologio del pilota, una caratteristica sviluppata per la prima volta alla fine degli anni ’30 sui pezzi tedeschi B-Uhr e che trova i loro discendenti moderni nel Big Pilot e Mark XVIII di IWC, lo Stowa Flieger Klassik e molti altri orologi. L’ultima importante ispirazione vintage è nella piccola scritta rossa verso il fondo del quadrante, un dettaglio che era più comune negli ultimi orologi militari del dopoguerra come la Bundeswehr 1550 SG sviluppata da Heuer (foto sopra, via FratelloWatches). nella nostra copertura del Junghans Meister Pilot derivato dagli anni ’50. In tutto, l’orologio moderno sembra prendere in prestito le caratteristiche chiave dei primi piloti, orologi come il B-Uhr e il Mark 11 (foto sotto), mentre assume anche altre influenze militari come quelle dei pezzi della Seconda Guerra Mondiale “Dirty Dozen” e successivamente militari cronografi.

/IWC_Pilots_Watch_vintage_1000-replica-Bell-Ross-orologi

Gli elementi moderni essenziali che replica Bell & Ross orologi ha lavorato nell’orologio includono la scelta di incrementi in minuti crescenti per gli indici arabi, la configurazione della mano ispirata a un orologio pilota ora comune nella collezione “Vintage” e la finestra della data, che può hanno funzionato meglio alle 3 in punto, o anche lasciato completamente il quadrante, piuttosto che nascosto tra altri numeri. Una delle caratteristiche contemporanee più interessanti è la dimensione della corona – mentre molti orologi vintage avevano corone più piccole di quelle viste oggi, la proporzione di cassa da incoronare su BR V1-92 Military sembra effettivamente più piccola e più sottile che su questi pezzi vintage. Questa scelta progettuale avrebbe potuto accentuare ulteriormente le ispirazioni storiche dell’orologio, ma è certamente insolito che un segnatempo evochi i modelli più vecchi per miniaturizzare, piuttosto che ingrandire, qualsiasi elemento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *