Due orologi per il mondo – l’IWC Pilot’s Watch Worldtimer e il Montblanc Heritage Spirit Orbis Terrarum – sfidano il polso in questa recensione comparativa degli archivi WatchTime.


Come va di nuovo? Parto in avanti o indietro per andare in Cina? Il mio socio in affari a Dubai è sveglio o addormentato? Un orologio mondiale può rispondere a tutte queste domande.

L’aspetto da orologio da pilota del Pilot’s Watch Worldtimer di IWC trasmette sia la ragione che l’esigenza di questo tipo di segnatempo. I piloti si orientano esclusivamente sul tempo mondiale coordinato noto come UTC. Il Worldtimer è l’ovvio passo successivo nello sviluppo dall’orologio dei piloti IWC del 1998 e il suo secondo fuso orario – aiutare i viaggiatori che si spostano rapidamente in diversi fusi orari a tenere a mente il loro tempo a casa. Può anche aiutare i manager a tenere traccia dei partner commerciali in varie località in tutto il mondo.

Il Worldtimer ha mantenuto l’aspetto di un tipico orologio dei piloti IWC con i suoi numeri bianchi, i pennarelli e le lancette, la traccia dei minuti chiara e il marcatore di orientamento triangolare prominente a ore 12. Lo sfondo nero opaco migliora la leggibilità e il materiale luminoso su elementi essenziali consente di leggere l’orologio al buio. La finestra di data allungata (che imita l’aspetto di un altimetro di aeroplano) è nuova, così come lo sono la città e gli anelli giorno / notte di 24 ore per la funzione del tempo mondiale. Entrambe aderiscono al codice di progettazione di un orologio da pilota in bianco e nero e sono altrettanto facili da leggere quanto il tempo. Il caso è di 45 mm di diametro e ha un vetro zaffiro non riflettente.

Montblanc non ha data, a differenza di replica IWC orologi Worldtimer, la cui visualizzazione della data può essere regolata in avanti o all’indietro in sincronia con la funzione del tempo mondiale.
Il Montblanc Heritage Spirit Orbis Terrarum offre una visione molto diversa del tempo mondiale. La sua prospettiva ha origine, come suggerisce il nome, dal nostro grande pianeta blu – per essere precisi, il nostro grande pianeta blu visto dal Polo Nord. È difficile sfuggire alla sensazione di averlo visto da qualche parte prima. Giusto – era il Patrimonio Traditionnelle di Vacheron Constantin. Impossibile pensare diversamente. Il Patrimonio era abbastanza simile nel suo approccio, ma secondo Montblanc, il modulo del tempo mondiale è di sua progettazione e si distingue per la disposizione dei dischi, il numero di fusi orari e la sua modalità di funzionamento – in questo caso tramite un spintore alle 8 invece di una corona come il Patrimonio.

IWC_Montblanc_World-Time_Watches_1000-570x456-replica-IWC-orologi
Montblanc non ha data, a differenza di IWC Worldtimer, la cui visualizzazione della data può essere regolata in avanti o all’indietro in sincronia con la funzione del tempo mondiale. Né esiste una lancetta dei secondi o un modo per tenere conto dell’ora legale. Ma l’orologio ha un prezzo relativamente basso: $ 5.200 *.

L’orologio fa una buona prima impressione. Il centro del quadrante offre una splendida vista della terra dall’alto. I nomi di 24 città, che rappresentano i diversi fusi orari, circondano il quadrante su un anello bianco. L’anello di 24 ore, con una divisione giorno / notte, si trova fuori dalla tangenziale. È affascinante osservare la sezione blu scuro del quadrante che mostra le ore notturne tra le 18:30 e le 6:30.

IWC_Pilot_WorldTimer_flat_1000-570x424-replica-IWC-orologi

Montblanc è alimentato dal calibro MB 29,90, basato sul Sellita SW300. L’IWC contiene il calibro 30750, basato sull’ETA 2892-A2.
Per allineare l’ora e il luogo, per prima cosa usa il pulsante alle 8 per posizionare la “città natale” desiderata con la piccola freccia triangolare rossa alle 6. Ad esempio, Mountain Standard Time userebbe Denver. Quindi il tempo viene impostato usando la corona tirandola in posizione centrale per regolare l’ora in incrementi di un’ora. Ora è possibile utilizzare l’anello della città per leggere l’ora in diversi fusi orari. Se si viaggia in un altro fuso orario, è possibile utilizzare il pulsante alle ore 8 per allineare la città corretta con la freccia rossa a ore 6. La lancetta delle ore “viaggia” e le relazioni tra i diversi fusi orari rimangono invariate.

Montblanc_Orbis_Terrarum_flat_1000-570x372-replica-IWC-orologi

L’ora di casa viene letta dall’anello della città e la nuova ora locale viene letta dalle due mani di dauphine sfaccettate al centro. Sfortunatamente, nulla di tutto ciò può essere visto nell’oscurità, e anche alla luce del giorno la leggibilità di Heritage Spirit Orbis Terrarum non è buona come quella di replica IWC Worldtimer.

Il Montblanc è alimentato dal calibro MB 29,90, che si basa sul calibro automatico Sellita SW300. Poiché l’orologio non ha una lancetta dei secondi, il tempo non può essere impostato con precisione. Ma l’orologio funziona molto bene. L’IWC contiene il calibro 30750, basato sull’ETA 2892-A2. (Il movimento di base Sellita di Montblanc è strutturalmente identico al 2892-A2.) Durante il nostro test di cronometraggio, ha funzionato in modo più preciso di quanto fatto da Montblanc: i suoi risultati di velocità erano impeccabili in ogni posizione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *